Consigli e trucchi

5 consigli per organizzare al meglio il vostro smartphone

Wiko Smartphone Organizzazione

Un saluto a tutti i disorganizzati cronici, a tutti gli amici che si dimenticano i compleanni e che portano i calzini spaiati. Un caloroso buongiorno anche a tutti quelli che riempiono il proprio desktop di file non meglio precisati, che nello smartphone hanno le foto della cresima in triplice copia e applicazioni plurime che non usano più dal giorno 1. Questa mini-guida è per voi! Compatta ma efficace, vuole suggerirvi come organizzare al meglio il vostro smartphone per non impazzire e ottimizzare spazi e tempi nella vostra quotidianità. Abbiamo chiesto consiglio a Sabrina Toscani, vera organizzatrice pro oltre che fondatrice di Organizzare Italia, ed ecco qui un vademecum pronto all’uso. Noi vi lanciamo un salvagente, poi starà a voi afferrarlo al volo!

Il calendario sincronizzabile


Il calendario? Questo sconosciuto! Eppure, è comodo e essenziale. L’ideale è che sia sincronizzabile con gli altri vostri dispositivi, così non dovrete più temere di perdervi date, compleanni o appuntamenti. Scegliete anche una app che permetta di stilare delle to-do-list per crearvi il vostro programma giornaliero. Piccolo plus: la soddisfazione nello spuntare un’attività completata. Non ha prezzo.

Le foto nel cloud


Avere una app in cui salvare comodamente documenti e fotografie è un passo fondamentale per mantenere ordine e pulizia. Usufruire del cloud è doppiamente conveniente. Perché non approfittare ad esempio dell’app Google Foto, installata di default su tutta la nostra gamma View2 per conservare le vostre foto nella nuvola? Salverete spazio vitale nella vostra memoria.

Organizzare la lista della spesa


La giungla di app è ampia ed estesa e lo sono anche i supermercati a volte. Trovate un’applicazione dedicata alla lista della spesa che sia funzionale alla condivisione con altri inquilini o familiari, così che tutti possano integrarla e aggiornarla in tempo reale.

La sicurezza prima di tutto


Ormai si sa: le password devono essere alfanumeriche, contenere almeno un tot di caratteri, di cui uno maiuscolo, la radice quadrata di 3,14 e il simbolo di Batman. Una complessità che richiede uno sforzo di memoria che voi non riuscite proprio a fare? Esistono delle app apposite che memorizzano le password più articolate e sicure, di modo che voi non dobbiate più cercarle nei meandri della vostra mente.

Essere raggiungibili, ma non sempre


7/7 e H24 - Sembra un mantra futuristico, ma è sempre più spesso la nostra realtà. Restringete l’invadenza delle app se vi espongono a uno stress che non va mai in vacanza. Le note app di messaggistica possono essere silenziate e possiamo posticiparne le notifiche. Selezionate con cura i gruppi a cui partecipare, così da non ritrovarvi membri inconsapevoli del gruppo “Cenone di natale 2024”.



Da leggere anche nella rubrica:

INFORMATIVA SUI COOKIES Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua navigazione e cookies di analisi statistica di terze parti. I cookies di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti. Se continui a navigare in questo sito acconsenti all’uso di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui.
OK