Attualità Wiko

I colori della primavera: Pantone sceglie il giallo e l’azzurro

I colori della primavera: Pantone sceglie il giallo e l’azzurro

Quando si parla di colori fashion e tonalità di tendenza, non si può non pensare a Pantone. Da più di 65 anni l’azienda statunitense può tranquillamente fregiarsi del titolo di “Accademia della Crusca dei colori”, se proprio vogliamo trovarle un omologo nostrano. Non è un caso se ormai la domanda “Qual è il Pantone di quest’anno?” è entrata nel linguaggio comune. Ebbene, il Pantone del 2018 è l’Ultra Violet: tonalità intrigante e complessa, scelta in barba alla proverbiale jella che tutti temono ma nessuno ha visto.

Quindi armadi in tinta e fioriere di lillà che adornano i balconi? Non proprio, la palette di Pantone è pressoché infinita e non di solo viola può vivere l’uomo. In occasione della New York Fashion Week sono infatti stati annunciati ben 12 colori per la primavera di quest’anno, a cui si aggiungono altri quattro colori tipici per la stagione.

Fra questi capeggiano non una, ma due tonalità di giallo: il Meadowlark e il Lime Punch. Ardito e vivace, il giallo spicca, punge e scuote, scrollandoci di dosso quella patina grigia che adombra i cieli invernali. A proposito di cieli e delle sue varianti primaverili, fra i 12 colori di tendenza Pantone ha inserito anche l’azzurro Little Boy Blue.

Che strano! Ci sembra proprio di aver visto questi colori di recente. Era forse in occasione del Mobile World Congress? Ma certo, il giallo e l’azzurro sono gli sfondi che abbiamo scelto per i nostri View2 e View2 Pro, così come il giallo dei palloncini che hanno rallegrato il nostro unveiling. Ma quanto siamo Pantone?

Da leggere anche nella rubrica:

INFORMATIVA SUI COOKIES Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua navigazione e cookies di analisi statistica di terze parti. I cookies di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti. Se continui a navigare in questo sito acconsenti all’uso di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui.
OK