Novità tecnologiche

Android Nougat 7.0, il nuovo aggiornamento Android

Android Nougat, il nuovo aggiornamento Android

Android Nougat, tutte le novità dell'aggiornamento Android
Se siete stati a Mountain View, in California, avrete certamente notato i simpatici "pupazzi robot" Android che animano e colorano il campus di Google. Tra questi simpatici "androidini" giganti, ne troverete di diverse forme: Marshmallow, Jelly Bean, KitKat e... l'ultimo arrivato Nougat. Presentato diversi mesi fa, Nougat - la nuova versione 7.0. del sistema operativo Android - porta con sé diverse novità che potete già trovare nei nostri nuovi modelli WIM, WIM Lite, Upulse, Upulse Lite e, più in generale, in tutta la gamma presentata nel corso del Mobile World Congress di Barcellona.

Ma cosa propone il nuovo sistema operativo Android Nougat?

Tra le novità che saltano all'occhio per prime c'è senz'altro il display in multi-window: dividendo in due lo schermo è possibile vedere più contenuti contemporaneamente, chattare e navigare in rete, usare due app assieme o compiere altri tipi di azioni che non faranno soltanto aumentare il tasso di multitasking, ma anche il divertimento nell'utilizzo dello smartphone Wiko. Anche la durata della batteria trae giovamento dall'introduzione di Android Nougat. Nei nuovi smartphone Wiko è, infatti, presente la modalità Doze 2.0., che permette di gestirne il consumo.

Le app di messaggistica istantanea subiscono aggiornamenti alquanto positivi... rendendole ancora più istantanee. Con Android Nougat è possibile rispondere nell'immediato, senza dover aprire l'app e direttamente dalla notifica. Questo significa che non è necessario passare da un'app all'altra (ad esempio da Facebook Messenger a WhatsApp). La novità non vale solo per le app di instant messaging, ma per esempio anche per Twitter, dove è possibile rispondere direttamente alle menzioni.
Con Android Nougat è possibile gestire meglio le notifiche, e se si è ad esempio stufi di ricevere le notifiche da un'app, è possibile "silenziarla istantaneamente". E' inoltre possibile gestire rapidamente il passaggio tra le due app preferite: con un doppio tap sul tasto delle app recenti è infatti possibile passare rapidamente da una all'altra.

Android Nougat introduce anche una nuova modalità di risparmio dati, impedendo alle applicazioni di usare i dati mobili, per esempio evitando che Gmail controlli la disponibilità di nuove informazioni. La nuova funzione è personalizzabile, e permette di scegliere a quali applicazioni applicare le restrizioni e quali invece far funzionare normalmente.

Nell'ambito della sicurezza, Android Nougat propone la possibilità (quindi la scelta, attivabile oppure no) di compiere alcune azioni senza inserire il PIN o la password, come mandare un SMS, fare una chiamata o impostare una sveglia. I dati restano al sicuro in caso di smarrimento, ma usare il telefono è un po' più comodo. La funzione Direct Boot invece serve per dare a un'applicazione l'accesso a una specifica cartella invece che, per esempio, a tutta la scheda Micro SD. In questo modo si limitano i possibili accessi non autorizzati. Le applicazioni scritte per Nougat, infine, usano la geolocalizzazione tramite connessioni HTTPS, per garantire una maggiore sicurezza di questi dati sensibili.

Può sembrare superfluo (così non è, anzi) ma tra le novità di Android Nougat che più apprezziamo ci sono le nuove emoji che rappresentano ad ampio raggio le diversità (e la parità) etniche e di genere. Basta scorrere tra le emoji che raffigurano le professioni per rendersene conto.

Un piccolo passo con Nougat, un grande passo per tutt* noi!


UPULSE / WIM / WIM LITE / UPULSE LITE /

Da leggere anche nella rubrica:

INFORMATIVA SUI COOKIES Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua navigazione e cookies di analisi statistica di terze parti. I cookies di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti. Se continui a navigare in questo sito acconsenti all’uso di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui.
OK