Attualità Wiko

Incidente diplomatico a Rieti: NOSA scambia la fosforescenza di FEVER per...



Forte imbarazzo a Rieti (North Dakota), quando ieri mattina un’équipe della NOSA si è presentata alla porta di Costantino V., contadino del reatino, intimandogli di consegnare gli oggetti fosforescenti che aveva rinvenuto la notte precedente nelle campagne attigue alla sua residenza. La fermezza degli scienziati si è tramutata in forte imbarazzo quando, dopo un’iniziale riluttanza, il contadino ha consegnato 4 smartphone FEVER (noti per la caratteristica fosforescenza) appena acquistati nel vicino centro commerciale. L’intervento del console ha risolto amichevolmente (e diplomaticamente) l’incomprensione.

Ti sei perso gli ultimi aggiornamenti WIKO-News? Ricercali nel nostro archivio.

FEVER /

Da leggere anche nella rubrica:

INFORMATIVA SUI COOKIES Questo sito utilizza cookies tecnici per migliorare la tua navigazione e cookies di analisi statistica di terze parti. I cookies di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti. Se continui a navigare in questo sito acconsenti all’uso di tutti i cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui.
OK